venerdì,Marzo 1 2024

PRESSING | I nomi dei destinatari delle 20 ordinanze di misura cautelare a Cosenza

L’operazione della procura di Cosenza è stata completata all'alba di oggi. Le indagini sono state coordinate dalla procura di Cosenza e condotte dalla Squadra Mobile.

PRESSING | I nomi dei destinatari delle 20 ordinanze di misura cautelare a Cosenza

L’operazione Pressing coinvolge 20 persone. Le indagini sono state coordinate dalla procura di Cosenza e condotte dalla Squadra Mobile. Nello specifico sono finiti in carcere Ippolito De Rose, Stefano Casole, Carmelo Airano, Andrea Perri, Italo Garrafa (difeso dagli avvocati Giovanni Maria Cirio e Giorgio Loccisano).

Applicati i domiciliari a Pierpaolo Tosti, Emiliano Chiuca, Paolo Recchia, già detenuto per l’inchiesta sulla ndrangheta cosentina e definito il Pablo Escobar della Presila, Toni Berisa, Regep Berisa, Antonio Meduri (difeso dall’avvocato Maurizio Nucci), Alex Serafini (difeso dall’avvocato Marco Caraffa), Daniel De Rose, Claudio Biesuz e Manuel De Rose. Obbligo di firma infine per Valeria Del Popolo, Stefano Noblea, Annamaria Catanzaro, Rosa Mortoro e Anna Chiuca. Gli indagati sono da intendersi presunti innocenti fino a sentenza irrevocabile di condanna.

Articoli correlati