lunedì,Giugno 17 2024

Polizia Cosenza: fermate oltre 1400 auto, 5 arresti e 20 denunce

Imponente azione di controllo del territorio provinciale ad opera dei poliziotti coordinati dal Questore Michele Maria Spina

Polizia Cosenza: fermate oltre 1400 auto, 5 arresti e 20 denunce

Nella scorsa settimana, la Questura di Cosenza ha predisposto in tutto il territorio della Provincia le operazioni di contrasto alle attività criminali, impiegando 260 equipaggi, nonché Unità cinofile della Polizia di Stato, 24 ore su 24.

I posti di controllo effettuati sono stati 197, nel corso dei quali sono state identificate persone 2398 e 1402 i veicoli controllati. Dai citati controlli sono conseguite 398 infrazioni al Codice della Strada, con 7 autovetture sottoposte a sequestro amministrativo e 14 documenti di circolazione ritirati. Sono stati effettuati 7 controlli amministrativi presso gli esercizi commerciali ed identificati compiutamente circa 28 soggetti con a carico precedenti penali.

Polizia Cosenza, cinque arresti e venti denunce

L’attività di prevenzione e di controllo del territorio da parte della Squadra Mobile, della Squadra Volante e dei Commissariati Distaccati di Pubblica Sicurezza ha generato la denuncia a piede libero di 20 persone alle competenti Autorità Giudiziarie ed Amministrative, 5 arresti per reati quali detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti, furto, maltrattamenti in famiglia, atti persecutori, resistenza a Pubblico Ufficiale, guida senza patente, truffa nonché il sequestro di sostanza stupefacente tipo cannabinoidi e cocaina.

L’azione della Squadra Mobile di Cosenza

In particolare la Squadra Mobile di Cosenza, nell’ambito dei disposti servizi finalizzati al contrasto del fenomeno dello spaccio di sostanze stupefacenti, con l’ausilio di unità Cinofile della Questura di Vibo Valentia, ha tratto in arresto un uomo, pregiudicato, in quanto trovato in possesso di un significativo quantitativo di sostanza stupefacente, tipo cocaina, hashish e marijuana, sequestrata. Sequestrato anche il denaro provento dell’attività di spaccio.

Cocaina nell’auto

I controlli straordinari del territorio, nel centro cittadino ed in periferia, disposti dal Questore della Provincia di Cosenza Michele Maria Spina, hanno prodotto evidenti risultati. In tale ambito la Volante ha bloccato un’autovettura che alla vista dei poliziotti aveva tentato di dileguarsi. Indosso ad uno dei due soggetti, sottoposti a meticolosi controllo di polizia, è stata rinvenuta cocaina e, presso la sua abitazione, bilancini di precisione ed altro materiale per il confezionamento delle dosi. Il tutto è stato sequestrato, compreso anche una somma di denaro provento dell’illecita attività di spaccio. L’uomo, al termine delle attività di Polizia Giudiziaria è stato tratto in arresto.

Furto anche in un supermercato di Cosenza

Nel centro cittadino la Squadra Volante ha identificato e denunciato alla rispettive Autorità Giudiziaria e Amministrativa due soggetti trovati in possesso di un coltello e di sostanza stupefacente tipo marijuana. Dal controllo è emesso inoltre che uno dei due soggetti era destinatario di un provvedimento di espulsione. Un altro individuo, fermato a bordo della propria autovettura, è stato denunciato dalla Volante perché trovato in possesso, nel corso del controllo, di sostanza stupefacente tipo cocaina ed eroina. La Volante ha proceduto alla denuncia di tre persone responsabili di furto presso un supermercato del centro cittadino.

Articoli correlati