martedì,Marzo 5 2024

Cosenza sconfitto e fischiato: la delusione dei tifosi dopo il ko con la Ternana

I sostenitori silani hanno espresso il loro disappunto per una prestazione non all'altezza delle potenzialità presenti nell'organico silano

Cosenza sconfitto e fischiato: la delusione dei tifosi dopo il ko con la Ternana

La pesante sconfitta contro la Ternana ha surriscaldato gli animi dei tifosi che al triplice fischio hanno sonoramente fischiato il Cosenza di Fabio Caserta. L’allenatore di Melito Porto Salvo ha chiesto ai suoi giocatori di andare sotto la Curva Nord “Massimiliano Catena“, dove ad attenderli c’erano gli ultrà.

I sostenitori silani hanno espresso il loro disappunto per una prestazione non all’altezza delle potenzialità presenti nell’organico silano. Sebbene il primo tempo sia stato giocato con verve e determinazione, la squadra ha perso fiducia nella ripresa soprattutto dopo il 2-1 di Raimondo, che ha avuto vita facile al cospetto di una difesa davvero imbarazzante.

Dopo aver ascoltato le lamentele degli ultrà, i quali hanno chiesto a Tutino e compagni di dare l’anima in campo e di evitare altre figuracce come quella di oggi, i giocatori sono scesi negli spogliatoi a testa bassa. Insomma, la tifoseria non è affatto soddisfatta. E da stasera probabilmente non lo sarà neanche il presidente Eugenio Guarascio.

Articoli correlati