martedì,Marzo 5 2024

Capodanno a Cosenza, testa a testa in “rosa” tra Nannini e Giorgia

Nei prossimi giorni si arriverà finalmente alla firma del contratto. E voi chi vorreste sul palco per festeggiare in piazza?

Capodanno a Cosenza, testa a testa in “rosa” tra Nannini e Giorgia

Nonostante i Pooh per un momento sembrava svettassero sugli altri competitor, pare che il Capodanno a Cosenza si tingerà di rosa. Una scelta che non è del tutto casuale e che, consapevolmente, mira a dare un messaggio forte e chiaro con l’esibizione sul palco del concertone cosentino, di una donna grintosa e piena di talento. Avevamo anticipato una settimana fa, i nomi dei papabili mattatori del Capodanno, tra cui Giannini e Giorgia rimaste a contendersi ora la piazza bruzia.

Cosenza ha voluto fortemente un nome “forte” per non sfigurare davanti a Corigliano Rossano che ha assestato il colpo, chiudendo con Max Pezzali e la sua ondata 90’s (così come vi abbiamo anticipato in esclusiva), e a Crotone che avrà la diretta Rai “L’anno che verrà”.

Nel giro di un paio di giorni, al massimo nella metà della prossima settimana, si dovrebbe arrivare alla firma del contratto con una delle due cantanti rimaste in lizza.

Preferita, per le sue sonorità rock più festaiole, sarebbe Gianna Nannini, molto adatta al clima di Capodanno, più della brava Giorgia, tornata alla ribalta a Sanremo dopo un po’ di anni di silenzio. Resta il fatto che Gianna Nannini è già stata madrina di un Capodanno a Cosenza e questo pare sia un punto a sfavore della grande rocker italiana, anche se all’epoca segnò una serata memorabile con le hit del suo vasto repertorio che dagli anni 90 arrivano ai giorni nostri. Insomma vedremo dove penderà l’ago della bilancia se si trascorrerà un ultimo dell’anno con una “meravigliosa creatura” o sotto un cielo “di sole e d’azzurro”.

Articoli correlati