sabato,Maggio 18 2024

Paura a Castrolibero. La criminalità prende di mira imprenditori e commercianti

Nel mirino le attività che si trovano a Largo degli Aquiloni. Il sindaco Greco: «Sto lavorando da tempo ormai per rafforzare i presìdi di sicurezza sul territorio»

Paura a Castrolibero. La criminalità prende di mira imprenditori e commercianti

«Ho appreso con sdegno quanto è accaduto nelle scorse ore a Castrolibero nei confronti di due bravi imprenditori come Alfredo Citrigno e Fabio Aiello». È il sindaco Orlandino Greco ad esporsi in prima persona. Nei giorni scorsi, infatti, si sono verificati una serie di furti in alcune attività, una in particolare a Largo degli Aquiloni, e un’intimidazione di cui si è avuta pubblica notizia.

«Atti di tracotante violenza – li ha definiti il primo cittadino – che condanno fermamente e che, a nome della comunità che amministro, non solo rispedisco ai mittenti ma sappiano costoro che la sinergica azione dell’Amministrazione Comunale con le autorità competenti sarà finalizzata all’immediata ricerca dei responsabili che risponderanno alla legge di queste barbarie».

«Sto lavorando da tempo ormai per rafforzare i presìdi di sicurezza sul territorio – annuncia Orlandino Greco – con la preziosa collaborazione delle forze dell’ordine e con l’installazione di sempre maggiori sistemi di videosorveglianza atti alla prevenzione dell’ordine pubblico. Castrolibero è da sempre una comunità di persone perbene e non sarà una sparuta minoranza di incivili a macchiare il buon nome della nostra città. Esprimo la mia solidarietà e la mia vicinanza agli operatori economici del territorio».

Articoli correlati