Tutte 728×90
Tutte 728×90

Sosa ha detto sì, il Cosenza ci riflette su. Intanto sondaggio per Boniotti

Sosa ha detto sì, il Cosenza ci riflette su. Intanto sondaggio per Boniotti

Il Cosenza sta facendo ulteriori valutazioni sul forte difensore dell’Alessandria, ma si appresta a concludere l’operazione terzino destro. Nel mirino il laterale del Brescia.

Si chiama Alberto Boniotti (’95) ed è un giovane terzino destro del Brescia. Il Cosenza lo ha messo nel mirino nonostante a luglio sia già andato in prestito al Pordenone. Con la maglia dei Ramarri è sceso in campo, per appena 1′, nel match di Tim Cup contro il Lecce: quanto basta però a complicargli leggermente la vita dal punto di vita federale. Nel corso dell’attuale stagione potrà effettuare al massimo un altro solo trasferimento dopo essere tornato alla società di appartenenza. E’ proprio questa la situazione che gli si è prospettata nelle ultime ore: rientro al Brescia e nuovo prestito ad un terzo club.

Su Boniotti, che l’anno scorso ha disputato la prima parte di stagione al Padova, oltre al Cosenza c’era l’interesse anche del Catania. Il terzino destro è cresciuto nelle giovanili delle Rondinelle ed ha esordito tra i professionisti tra i cadetti in Brescia-Vicenza 3-2 del 2014-2015. L’anno seguente esperienza da protagonista con il Pordenone in Prima Divisione, mentre come detto un anno fa era a Padova.

Se per quanto riguarda il capitolo under Boniotti, o un profilo simile al suo, arriverà nel breve a Cosenza, l’argomento che riguarda l’esperto difensore centrale è tutt’altro che chiuso. Il nome che vi abbiamo svelato l’altro giorno, Cristian Sosa (’85), resta più che valido e a tal proposito c’è da fornire gli aggiornamenti del caso. Il calciatore, a cui l’Alessandria ha fatto sapere di non rientrare più nei piani, si è affidato ad un noto procuratore ed ha espresso gradimento al trasferimento al Marulla. E’ il Cosenza, però, che nelle ultime ore sta facendo nuove valutazioni. Non è l’unico elemento di tale spessore che Trinchera ha tra le mani.

Intanto il Cosenza comunica di aver perfezionato la cessione del diritto alle prestazioni sportive, con la formula del trasferimento temporaneo fino al 30 giugno 2018, del calciatore Davide Ruffolo (’99) all’Altamura. (Antonio Clausi)

Related posts

error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it