Tutte 728×90
Tutte 728×90

Perina è della Sambenedettese. Il Cosenza vira sul giovane Zommers

Perina è della Sambenedettese. Il Cosenza vira sul giovane Zommers

Il portiere del Cosenza si trasferisce in prestito nelle Marche. Al Marulla Trinchera stringe per avere il portiere del Parma, quest’anno in prestito al Pordenone.

Pietro Perina (’92) è il nuovo portiere della Sambenedettese. Il Cosenza, invece, sta cercando di portare Kristaps Zommers (’97) al Marulla. E’ questa l’operazione che in queste ore sta cercando di chiudere il direttore sportivo dei Lupi Stefano Trinchera.

Di Perina avevamo già scritto tutto sabato mattina: l’affare era già impacchettato e anche la formula ipotizzata si è confermata quella giusta. Il pipelet andriese si trasferisce alla corte di Eziolino Capuano con la formula del prestito fino a giugno. Poi le due società discuteranno, anche in caso di promozione di una delle due, il da farsi. La fumata bianca era slittata di qualche giorno giusto per consentire al presidente Guarascio di trovare un sostituto e di non lasciare Braglia con un solo portiere nel match con il Matera.

Questa la nota della Samb: “La S.S. Sambenedettese comunica di essersi assicurata le prestazioni sportive dell’estremo difensore classe ’92 Pietro Perina. Il portiere pugliese trasferitosi a titolo temporaneo dal Cosenza e resterà legato alla Società del patron Fedeli sino al 30 giugno 2018.
Perina, cresciuto nelle giovanili del Bari, vanta 146 presenze tra i professionisti collezionate con le maglie di Cosenza, Melfi e Martina Franca“.

Il sostituto dovrebbe essere Zommers, elemento di nazionalità lettone che a Pordenone ha giocato soltanto un match in Coppa Italia contro il Vicenza. E’ di proprietà del Parma, club con il quale l’anno scorso ha disputato 19 match di campionato e vinto il torneo di Lega Pro conquistando la Serie B. (Alessandro Storino)

Related posts