Rende Calcio

Rende, pronte due operazioni di calciomercato: Sabato e Borsellini

Dopo il ko per 3-0 in amichevole con il Taranto, il Rende si tuffa sul calciomercato. Vicino l’accordo con il difensore mancino Sabato (ex Catanzaro) e con il portiere dell’Udinese Borsellini.

MOCCONE. Come negli altri test del ritiro precampionato, anche a fine gara dopo Rende-Taranto (terminata per 3 a 0 in favore degli ionici), la dirigenza biancorossa ha fatto quadrato con l’allenatore Francesco Modesto. A poco più di due settimane dalla chiusura del calciomercato si devono meglio definire le trattative da portare in porto e rendere ancor di più competitiva la squadra per il prossimo campionato. Il nome nuovo trapelato dalla località silana è quello del difensore Roberto Sabato, classe ’87. L’ex Catanzaro e Alessandria è il calciatore d’esperienza che i vertici addetti al calciomercato, compreso il patron Coscarella, vorrebbero ingaggiare per rinforzare la difesa e, da un certo punto di vista, rimpiazzare Francesco Pambianchi. Sabato è un calciatore che fa proprio al caso del Rende. Di propria natura è un terzino sinistro (con le Aquile ricopriva questo ruolo), ma può fare anche il centrale difensivo e l’esterno mancino di centrocampo. Ruoli adatti al 3-4-3 di Modesto. Attualmente il calciatore è svincolato e le due parti stanno limando i contatti per arrivare ad un’intesa.

Inoltre, per il reparto difensivo fonti societarie confermano, per il momento, piena fiducia nel portiere Savelloni. Fiducia ribadita anche da mister Modesto nel dopogara odierno: “L’errore di Viterbo (costato la sconfitta per il Rende, ndr) è colpa mia. Il portiere giocava con i piedi rispecchiando quella che è la mia idea. E’ stato un errore causale. Savelloni ha fatto una grande partita, per me è il numero uno del Rende. Punto”. Ad ogni modo si cerca un portiere che possa crescere con lui: l’identikit porta a Davide Borsellini (’99) dell’Udinese che lascerà i friulani a caccia di una nuova avventura. I biancorossi si sono fatti avanti. Il Rende, inoltre, è in prima linea per l’acquisizione temporanei dei calciatori del Crotone Giuseppe Borrello, ala d’attacco, classe ’99, e Pasquale Giannoti, centrocampista, classe ’99.

CALENDARI. Altra notizia di oggi è lo slittamento del sorteggio dei calendari della Serie C, previsti per il 7 agosto. Motivo, le mancanze di organico nei vari gironi e casi di procedimenti amministrativi da parte della giustizia sportiva ai danni di alcune squadre. Il Consiglio Direttivo della Lega Pro, che si riunirà il prossimo 6 agosto, ha approssimato al 22 di agosto la presentazione dei calendari. Si teme uno slittamento, anche, del campionato, in programma per domenica 25 agosto. Ferma la posizione del presidente Gabriele Gravina di avere 20 squadre per girone. (Giulio Cava)

Tags
Mostra altro

Redazione Cosenza Channel

Cosenza Channel è una testata giornalista nata nel 2008 con l’idea di occuparsi principalmente delle notizie sul Cosenza Calcio. Il successo conseguito sin dai primi anni ha permesso alla testata di avviare una collaborazione televisiva per mandare in onda un format che parlasse di calcio, in particolare dei Lupi e poi delle altre squadre calabresi. La svolta arriva nel 2016, quando la redazione amplia i contenuti del portale d’informazione, pubblicando notizie di attualità. Il 5 settembre 2019 Cosenza Channel si trasforma completamente. Nuova grafica, contenuti esclusivi, con l’obiettivo di crescere e rendere un servizio informativo sempre più attendibile e di qualità.

Articoli correlati

Back to top button
error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it
Close

Adblock Rilevato

Supporta Cosenzachannel.it, disabilita il tuo Adblock per la nostra pagina