CronacaDalla Calabria

Rose, trovati 3 chili di cocaina vicino all’abitazione di Strangio

Sono in corso indagini per stabilire se detto stupefacente fosse da ricondurre al latitante.

Nei giorni scorsi, a seguito di mirala attività info-investigativa, la Squadra Mobile di Cosenza e la polizia giudiziaria della procura di Cosenza, hanno trovato a Rose in contrada Petardo, in un canalone retrostante l’edificio all’interno del quale, la sera del 14 febbraio, giorno in cui è terminata la latitanza di Francesco Strangio, boss della ‘ndrangheta e condannato in via definitiva per narcotraffico, tre involucri termosaldati contenenti quasi 3 chili di cocaina. Stupefacente che, una volta immesso sul mercato, avrebbe fruttato oltre 100mila euro.

La polizia ora dovrà capire se si tratta di droga nella disponibilità dell’uomo che ha contatti in tutto il mondo per il traffico di cocaina oppure se la sostanza stupefacente fosse di altri soggetti allo stato non identificati. Le indagini sono volte a verificare queste ipotesi investigative.

Tags
Mostra altro

Redazione Cosenza Channel

Cosenza Channel è una testata giornalista nata nel 2008 con l’idea di occuparsi principalmente delle notizie sul Cosenza Calcio. Il successo conseguito sin dai primi anni ha permesso alla testata di avviare una collaborazione televisiva per mandare in onda un format che parlasse di calcio, in particolare dei Lupi e poi delle altre squadre calabresi. La svolta arriva nel 2016, quando la redazione amplia i contenuti del portale d’informazione, pubblicando notizie di attualità. Il 5 settembre 2019 Cosenza Channel si trasforma completamente. Nuova grafica, contenuti esclusivi, con l’obiettivo di crescere e rendere un servizio informativo sempre più attendibile e di qualità.

Articoli correlati

Back to top button
error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it
Close

Adblock Rilevato

Supporta Cosenzachannel.it, disabilita il tuo Adblock per la nostra pagina