Dalla CalabriaGiudiziaria

Papasso esulta: «Posso candidarmi per il Comune di Cassano all'Jonio»

Papasso esulta: «Posso candidarmi per il Comune di Cassano all’Jonio». La conferma arriva dalla Corte d’Appello di Catanzaro che “riabilita” anche Luciano Gaetani e Luigi Garofalo.

Gianni Papasso esulta, a giusta ragione. Anche la Corte d’Appello di Catanzaro conferma la sua candidabilità per il comune di Cassano all’Jonio, sciolto per mafia nei mesi scorsi dopo le sentenze del Tar del Lazio e del Consiglio di Stato. La decisione arriva in contemporanea alla riabilitazione di altri due ex consiglieri comunali della cittadina della Sibaritide, Luciano Gaetani e Luigi Garofalo.

La soddisfazione di Papasso

«Una grande, bellissima, straordinaria notizia» scrive Gianni Papasso su Facebook. «Dopo il tribunale di Castrovillari, anche la Corte d’Appello di Catanzaro, ha respinto la richiesta del ministero dell’interno per la mia incandidabilità. Anche la Corte d’Appello di Catanzaro sentenzia che sono candidabile. Anche la Corte d’Appello di Catanzaro ha sentenziato che non sono responsabile dello scioglimento del consiglio comunale. Ora al lavoro per Cassano! Evviva, evviva, evviva».

Tags
Mostra altro

Redazione Cosenza Channel

Cosenza Channel è una testata giornalista nata nel 2008 con l’idea di occuparsi principalmente delle notizie sul Cosenza Calcio. Il successo conseguito sin dai primi anni ha permesso alla testata di avviare una collaborazione televisiva per mandare in onda un format che parlasse di calcio, in particolare dei Lupi e poi delle altre squadre calabresi. La svolta arriva nel 2016, quando la redazione amplia i contenuti del portale d’informazione, pubblicando notizie di attualità. Il 5 settembre 2019 Cosenza Channel si trasforma completamente. Nuova grafica, contenuti esclusivi, con l’obiettivo di crescere e rendere un servizio informativo sempre più attendibile e di qualità.

Articoli correlati

Back to top button
error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it
Close

Adblock Rilevato

Supporta Cosenzachannel.it, disabilita il tuo Adblock per la nostra pagina