Tutte 728×90
Tutte 728×90

Baez, accelerata del Cosenza. Si spinge per riaverlo dalla Fiorentina

Baez, accelerata del Cosenza. Si spinge per riaverlo dalla Fiorentina

Il ritorno di Baez a Cosenza è una delle priorità di Trinchera e Piero Braglia. Oggi è stata una giornata in cui sono stati fatti progressi.

Il ritorno di Baez a Cosenza è una delle priorità di Trinchera e Piero Braglia. Oggi è stata una giornata in cui sono stati fatti progressi. Il Cosenza ha ribadito alla Fiorentina di essere disposta a fare un sacrificio economico per soddisfare le pretese del ragazzo che vanta con i viola un accordo contrattuale molto oneroso per qualsiasi club cadetto del livello dei rossoblù.

Baez vuole il Cosenza e Cosenza

Baez ha vissuto al Marulla la sua prima grande stagione da protagonista da quando è in Italia, motivo più che sufficiente per far sapere al Cosenza che non altro per la testa. Vuole tornare e vuole farlo da Piero Braglia che lo considera assolutamente fondamentale nel suo progetto tecnico. La sua qualità, i dribbling e le progressioni dell’uruguaiano lo hanno resto indispensabile nello scacchiere tattico del tecnico toscano. Non solo, perché nell’ultimo campionato di Serie B è arrivato terzo nella classifica speciale riguardante gli assist.

Buona la tournée negli Usa

Jaime Baez è stato inserito da Montella nell’elenco dei calciatori che hanno partecipando alla Internation Champions Cup negli Usa. E’ tornato in Italia nello scorso week-end ed è stato avvistato anche sulla costa cosentina a testimonianza di come sia legato al territorio. Nella ICC contro il Chivas ha giocato il secondo tempo, lo stesso ha fatto con le altre avversarie dei viola. La Fiorentina è distratta al momento da altre operazioni come gli ingaggi di Boateng e Lirola, ma sa di avere una serie di elementi da piazzareAl calciatore uruguaiano verrà prospettata la rescissione con una buonuscita. Il Cosenza attende di conoscere quanto dovrà coprire e proporre poi un contratto pluriennale. Un’intesa di massima già ci sarebbe, Braglia incrocia le dita.

Related posts

error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it