Cosenza Calcio

Asencio verso il Cosenza. A Milano si spinge per strappare la firma

Trichera ha metabolizzato il colpo incassato dal rifiuto di Omeonga tuffandosi a capofitto nell’operazione Raul Asencio (’98). Il calciatore per l’intera giornata di ieri è stato al telefono con il suo agente. Il Pescara si è defilato in mattinata, mentre resisteva la concorrenza del Chievo Verona. Alla fine il Cosenza mantiene la sua posizione di vantaggio: ha offerto di più. Passare alle cose formali ora é l’unica cosa che conta.

Mostra altro

Antonio Clausi

Iscritto all’Ordine dei Giornalisti dal 2010 ha lavorato fin dal 2007 presso le redazioni de “La Provincia Cosentina”, di “Calabria Ora”, di “Cronache del Garantista” di cui coordinava i servizi per la Calabria, e del “Quotidiano del Sud”. Dal 2008, inoltre, collabora attivamente con CosenzaChannel.it. Spesso ospite di talk-show televisivi e radiofonici, ha come hobby i 33 giri e la musica.

Articoli correlati

Back to top button
error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it
Close

Adblock Rilevato

Supporta Cosenzachannel.it, disabilita il tuo Adblock per la nostra pagina