mercoledì,Maggio 29 2024

Commissario Asp nomina figlia (a titolo gratuito), ora arrivano le dimissioni

Daniela Saitta, commissario dell’Asp di Cosenza, si è dimessa dopo lo scandalo della nomina di sua figlia (a titolo gratuito) nell’Ente da lei gestito. La notizia è arrivata nella giornata di oggi, dopo che Daniela Saitta ha presentato le dimissioni al commissario ad acta Saverio Cotticelli. Per la sanità calabrese, dunque, non c’è pace. Daniela

Commissario Asp nomina figlia (a titolo gratuito), ora arrivano le dimissioni

Daniela Saitta, commissario dell’Asp di Cosenza, si è dimessa dopo lo scandalo della nomina di sua figlia (a titolo gratuito) nell’Ente da lei gestito. La notizia è arrivata nella giornata di oggi, dopo che Daniela Saitta ha presentato le dimissioni al commissario ad acta Saverio Cotticelli. Per la sanità calabrese, dunque, non c’è pace. Daniela Saitta, arrivata a Cosenza per risollevare le sorti dell’Asp di Cosenza, decide di farsi da parte, senza fare mea culpa a seguito di una nomina, seppur non retribuita, che poteva evitare. Decade infine la sua segreteria, composta da Francesco Cribari e Marta Belmonte.

Articoli correlati