CronacaIn evidenza home

Coronavirus, due morti tra Cosenza e Rogliano: gli ultimi aggiornamenti

Questa mattina, oltre alla guarigione di un paziente, si registrano purtroppo anche due decessi per coronavirus. Ecco di chi si tratta.

Il bilancio di stamattina è di due morti per Covid19 a Cosenza. Si tratta di un anziano di Bocchigliero, ricoverato a Cosenza nei giorni scorsi, e di un uomo, del ‘39, originario di Corigliano Rossano, degente a Rogliano, le cui condizioni ieri, non erano definite preoccupanti. Poi stamattina il suo quadro clinico è peggiorato all’improvviso.

Il paziente 1 calabrese, l’uomo di Cetraro arrivato dal Lodigiano alla fine di febbraio, dopo i due tamponi effettuati, è invece guarito dal virus. Tuttavia, viste le sue precarie condizioni cliniche, i sanitari hanno deciso di trasferirlo presso il reparto di Cardiologia dell’ospedale “Annunziata” di Cosenza. Stamattina non si contano nuovi casi di positività, c’è solo qualche tampone, effettuato ieri, in attesa di conferma. 

Tags
Mostra altro

Alessia Principe

Alessia Principe è una giornalista professionista. Nata a Cosenza, si è laureata in Giurisprudenza all’Università degli studi di Messina. Durante gli studi, ha iniziato a lavorare come cronista per il quotidiano Edizione della Sera, occupandosi di cronaca. Subito dopo la laurea è diventata parte della redazione del quotidiano regionale Calabria Ora occupandosi delle pagine di spettacoli e cultura. Con la nomina di Piero Sansonetti come direttore de L’Ora della Calabria, ha ricoperto il ruolo di responsabile del settore Spettacoli e Cultura dell'inserto “Macondo”. Nel 2014, è stata responsabile per la Calabria delle pagine di Cultura del quotidiano Il Garantista. Nel 2016 la sua mostra video-fotografica “Stati Uniti della Sila”, è stata esposta a Palazzo Arnone, prima personale realizzata interamente con smartphone a essere ospitata da una galleria nazionale in Italia. Nel 2018 ha pubblicato “Tre volte”, il suo primo romanzo per i tipi di Bookabook. Scrive di cinema per il blog dell’Huffington Post e racconti per riviste letterarie. Ha partecipato alla stesura della sceneggiatura del documentario “Il sogno di Jacob” ispirato alla vita di Nik Spatari e alla nascita del Musaba.

Articoli correlati

Back to top button
error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it
Close

Adblock Rilevato

Supporta Cosenzachannel.it, disabilita il tuo Adblock per la nostra pagina