martedì,Febbraio 7 2023

Cosenza, anche oggi toccherà a Gatto dirigere l’allenamento

A quattro giorni dalla trasferta di Pisa, i rossoblù non hanno ancora un tecnico. Intanto per Brescianini è passata la paura: all'Anconetani ci sarà

Cosenza, anche oggi toccherà a Gatto dirigere l’allenamento

Tra suggestioni, contatti e una lunga serie di rifiuti, il Cosenza si ritrova a dover preparare la trasferta di Pisa senza un allenatore. Anche oggi pomeriggio toccherà al tecnico della Primavera rossoblù, Antonio Gatto, dirigere la sessione pomeridiana. Larrivey e compagni, scottati dall’esonero di Dionigi come testimonia il commiato social, attendono il nome del loro nuovo tecnico.

Cosenza, quale allenatore a Pisa?

Dopo aver incassato il no di Gigi Di Biagio che ha fatto seguito a quelli di Aglietti e Stellone, il Cosenza continua la ricerca di un allenatore dopo l’esonero di Dionigi. Nelle ultime ore sono stati effettuati da Gemmi due sondaggi: uno per William Viali e l’altro per Rodolfo “Rudy” Zanoli. Ma oltre a loro per il Cosenza ci sono anche suggestioni come Zeman e Ventura. Oltre naturalmente alle piste che portano a Breda e Modesto, ma che sembrano molto più fumose rispetto a ieri pomeriggio.

Brescianini dimesso

In attesa che il Cosenza scelga il suo allenatore, c’è da dare un aggiornamento sulle condizioni di Brescianini. In seguito al trauma cranico subito nel corso della gara con il Frosinone di sabato pomeriggio, è stato immediatamente soccorso dai sanitari dello staff medico. Poi però è stato accompagnato presso l’ospedale di Cosenza. Gli esami strumentali cui è stato sottoposto non hanno rilevato nessun danno o conseguenza. Il calciatore è rimasto in osservazione presso l’Ospedale dell’Annunziata fino domenica mattina quando poi è stato dimesso. Nessun dubbio per lui, che sarà in campo all’Anconetani.

Articoli correlati