Tutte 728×90
Tutte 728×90

Elezioni provinciali, Occhiuto verso il no alla candidatura. Appoggerà Manna?

Elezioni provinciali, Occhiuto verso il no alla candidatura. Appoggerà Manna?

Grandi manovre per le prossime elezioni provinciali cosentine. Se il centrosinistra punta tutto su Franco Iacucci, dall’altra parte regna ancora l’indecisione. Il sindaco di Cosenza avrebbe deciso di non candidarsi e sarebbe intenzionato a sostenere la candidatura di Marcello Manna, sindaco di Rende. L’obiettivo è quello di costituire la grande area urbana. 

C’è grande fermento nella politica cosentina per le prossime elezioni provinciali. L’Ente attualmente è amministrato dal presidente facente funzioni Graziano Di Natale che ambiva a rappresentare tutto il centrosinistra ma una nota del Viminale ha neutralizzato i suoi sogni. Così il Pd ha puntato tutto su Franco Iacucci, sindaco di Aiello Calabro, e braccio destro da sempre del Governatore della Calabria Mario Gerardo Oliverio. All’unanimità è stato scelto anche se qualche settimana circolava insistentemente il nome di Marcello Manna, alle prese nella città di Rende con un rimpasto che presto vedrà la luce. Se il centrosinistra spera di vincere, cosa farà il centrodestra? Qui la situazione politica è abbastanza ingarbugliata.

IL “NO” DI OCCHIUTO. Per il coordinamento regionale di Forza Italia l’unico candidato è Mario Occhiuto che in un recente convegno era stato sponsorizzato da Alessandro Nicolò e Giuseppe Graziano, entrambi consiglieri regionali. L’architetto, tuttavia, già in quella occasione aveva mostrato tutte le sue perplessità chiudendo il discorso con un “ci penserò”. Ebbene, il sindaco di Cosenza nelle ultime ore avrebbe deciso di non candidarsi. La sua scelta, però, rientrerebbe in una strategia politica molto più ampia che – qualora fosse confermata – porterebbe a sviluppare finalmente il progetto della grande area urbana. Quindi, l’unione dei centri che la compongono e in particolare Cosenza e Rende. Occhiuto e Manna nel corso del derby contro il Catanzaro hanno parlato spesso durante il secondo tempo e secondo i beni informati le due posizioni potrebbero essere convergenti.

L’avvocato penalista del foro di Cosenza, infatti, ancora non ha deciso se “scendere in campo” ma se avesse davvero l’appoggio dell’Ncd, che a sua volta sarebbe il vero protagonista della nuova giunta rendese, e di Mario Occhiuto allora potrebbe avere più di una chance per conquistare la poltrona di presidente della Provincia di Cosenza.

PARTITA APERTA. Senza un candidato forte è abbastanza scontato che Iacucci avrebbe la strada tutta in discesa, ma la candidatura di Manna potrebbe scombussolare i piani del Pd che si troverebbe come avversario un “ex amico”. Manna, tra le altre cose, era ben visto anche da alcuni esponenti democrat che in questo momento non sono affatto in sintonia con chi governa la Regione e soprattutto con chi dirige il partito in Calabria. Manna, dunque, per vincere avrebbe bisogno del sostegno forte di Ncd e ovviamente di Occhiuto. Ipotesi possibile, perché in politica 2+2 non fa mai 4.

PACE FATTA. Oggi Mario Occhiuto compie 53 anni. Su Facebook ha ricevuto tantissimi messaggi d’auguri ma una foto in particolare ha suscitato l’interesse degli utenti. Il sindaco, verso l’ora di pranzo, era in compagnia dei consiglieri comunali Antonio Ruffolo, Davide Bruno, Sergio Del Giudice, Francesco De Cicco, Michelangelo Spataro e Francesco Spadafora. Un brindisi per il suo compleanno, un brindisi per il giorno dell’Epifania, uno per il nuovo anno ma, udite udite, uno per la rinnovata amicizia. La foto è stata pubblicata su Facebook da Del Giudice.

I sei consiglieri, infatti, negli ultimi mesi hanno contestato le scelte del sindaco Occhiuto, arrivando a non presentarsi in uno degli ultimi Consigli comunali. Oggi, però, il quadro politico sembra cambiato. I sei hanno chiarito le loro posizioni e attendono risposte positive dall’architetto. In un eventuale rimpasto di Giunta qualcuno di loro potrebbe far parte dell’esecutivo. (Antonio Alizzi)

Related posts

error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it