Dalla Calabria

San Marco Arg., Cotticelli “blocca” il trasferimento del laboratorio analisi

L’ex ospedale di San Marco Argentano rischia di non avere neanche il laboratorio analisi. Il commissario Saverio Cotticelli prova a mediare.

San Marco Argentano e i comuni limitrofi rischiano di perdere il laboratorio analisi. L’allarme viene lanciato dal sindaco di San Marco Argentano, Virginia Mariotti che, insieme ai sindaci di Santa Caterina Albanese, Roberto La Valle e Cervicati, Massimiliano Barci e ai vice sindaci di Fagnano Castello e Roggiano Gravina, rispettivamente Raffaele Giglio e Giuseppe Marsico, ieri mattina si è recata presso la sede dell’Asp di Cosenza in via Alimena per discutere del trasferimento degli unici due biologi in servizio a San Marco presso l’ospedale Spoke di Castrovillari, in quanto la struttura del Pollino ne richiede altri.

L’incontro all’Asp di Cosenza

Nel corso dell’incontro, i rappresentanti dei comuni della Valle dell’Esaro hanno manifestato forti preoccupazioni per i gravi disagi derivanti dal trasferimento delle due unità. Secondo quanto si apprende, a San Marco Argentano dovrebbero essere effettuati solo i prelievi e le provette dovrebbero essere trasferite a Castrovillari. 

Nella giornata di oggi invece il sindaco di San Marco Mariotti, visto l’infruttuoso risultato della riunione di ieri, è partita alla volta di Catanzaro, dove è stata ricevuta dal commissario governativo alla Sanità, il generale Saverio Cotticelli, al quale ha illustrato la situazione. 

Far scorrere la graduatoria

Il successore di Scura, secondo quanto apprende Cosenza Channel, avrebbe rassicurato il primo cittadino normanno, chiedendo a chi oggi rappresenta l’Asp di Cosenza, il dottor Sergio Diego, di far scorrere la graduatoria dei biologi. La cittadina di San Marco Argentano rischia di perdere uno dei pochi servizi rimasti in funzione nella fatiscente struttura ospedaliera. 

Tuttavia, rimane alta l’attenzione dei sindaci della Valle dell’Esaro che nella giornata di giovedì sono pronti a fare un sit-in di protesta dinanzi al “Ferrari”. Se l’ordine di servizio dovesse essere revocato, i due biologi rimarrebbero a San Marco Argentano.

Tags
Mostra altro

Redazione Cosenza Channel

Cosenza Channel è una testata giornalista nata nel 2008 con l’idea di occuparsi principalmente delle notizie sul Cosenza Calcio. Il successo conseguito sin dai primi anni ha permesso alla testata di avviare una collaborazione televisiva per mandare in onda un format che parlasse di calcio, in particolare dei Lupi e poi delle altre squadre calabresi. La svolta arriva nel 2016, quando la redazione amplia i contenuti del portale d’informazione, pubblicando notizie di attualità. Il 5 settembre 2019 Cosenza Channel si trasforma completamente. Nuova grafica, contenuti esclusivi, con l’obiettivo di crescere e rendere un servizio informativo sempre più attendibile e di qualità.

Articoli correlati

Back to top button
error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it
Close

Adblock Rilevato

Supporta Cosenzachannel.it, disabilita il tuo Adblock per la nostra pagina