Cosenza Calcio

Formazione fatta o qualche sorpresa? Braglia nasconde il Cosenza

Più che nel modulo, Braglia potrebbe aver lavorato per tenere nascosta la formazione al Pescara. Rivière inizierà dalla panchina.

L’allenamento del venerdì e la rifinitura a porte chiuse lasciano come al solito ipotizzare qualche sorpresa di formazione. Piero Braglia, quando lavora lontano da occhi indiscreti, ha qualcosa che gli frulla in testa. Lo stesso Occhiuzzi, in conferenza stampa, ha fatto capire che lo staff tecnico ha più carte da giocarsi. Solo nelle riunioni che precederanno il match, pertanto, i dubbi verranno fugati dalla composizione della distinta.

Ballottaggi di uomini, più che di modulo

Nonostante il 3-4-3 abbia dato buoni riscontri a Crotone e nonostante il ko anche con la Salernitana, il Cosenza dovrebbe schierare una formazione con una difesa a quattro. Non essendo in alcun modo ipotizzabile qualcosa di diverso di un tridente, vien da sé che qualcuno a centrocampo andrà in regia. La maglia se la giocano Greco Kanoute. Quest’ultimo sarebbe un ex della partita e avrebbe il dente avvelenato. Il testa a testa va monitorato. Ai lati di uno dei due non sono invece in discussione BrucciniSciaudone

Lazaar dall’inizio

La formazione dei Lupi vedrà l’esordio dal 1’ di Lazaar. Il calciatore del Newcastle agirà sulla corsia mancina e prenderà il posto di Legittimo, per larghi tratti a parte in settimana. Non è escluso che però il terzino leccese possa essere dirottato al fianco di Monaco al centro della difesa. In tal caso sarebbe Idda ad accomodarsi in panchina. A destra, invece, ci sarà Corsi.

Rivière in panchina

La speranza di applaudire una giocata di Rivière è viva in seno a tutti i fan del Cosenza, ma non comparirà nella formazione iniziale. Braglia lo farà accomodare in panchina e, se ce ne sarà bisogno, lo getterà nella mischia ad infiammare partita e tifoseria. Carretta agirà sulla destra, mentre Baez avrà qualche compito difensivo in più dalla parte opposta. Al centro dell’attacco toccherà ancora a Pierini. Ha numeri importanti, deve trasformarli in gol durante i match. 

La probabile formazione del Cosenza

COSENZA (4-3-3): Perina; Corsi, Monaco, Idda, Lazaar; Bruccini, Greco, Sciaudone; Carretta, Pierini, Baez. A disp.: Saracco, Bittante, Schiavi, Legittimo, Capela, D’Orazio, Kanoute, Kone, Trovato, Broh, Riviere. All.: Occhiuzzi (Braglia squalificato)

Tags
Mostra altro

Antonio Clausi

Iscritto all’Ordine dei Giornalisti dal 2010 ha lavorato fin dal 2007 presso le redazioni de “La Provincia Cosentina”, di “Calabria Ora”, di “Cronache del Garantista” di cui coordinava i servizi per la Calabria, e del “Quotidiano del Sud”. Dal 2008, inoltre, collabora attivamente con CosenzaChannel.it. Spesso ospite di talk-show televisivi e radiofonici, ha come hobby i 33 giri e la musica.

Articoli correlati

Back to top button
error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it
Close

Adblock Rilevato

Supporta Cosenzachannel.it, disabilita il tuo Adblock per la nostra pagina