Cosenza Calcio

Pierini-Cremonese, sì del Sassuolo. Il Cosenza c’ha provato per Palombi

Pierini destinato a lasciare Cosenza dopo l'esclusione di lunuedì sera. A Milano summit tra l'agente e Trinchera, che avrebbe voluto Palombi.

Il futuro di Nicholas Pierini (‘98) è lontano da Cosenza. Dopo l’esclusione di lunedì e le parole di Braglia, non è bastato il mezzo passo indietro di ieri. L’agente, Tullio Tinti, a Milano ha chiesto nuovamente a Trinchera di liberare il calciatore. Il ds rossoblù non si è opposto ed è stato informato il Sassuolo. 

Pierini verso la Cremonese

Si è tenuta una riunione pomeridiana con tutte le parti in causa sedute intorno ad un tavolo. Il summit ha seguito un primo confronto tra il procuratore e Trinchera avuto ieri. Le possibilità che resti al Marulla sono bassissime e sti ragionando in quest’ottica. Il Cosenza, che dovrà gioco forza sostituirlo, ha provato a chiedere una contropartita importante. Alla Cremonese, secondo quanto riportato dal sito alfredopedulla.com, è stato chiesto Simone Palombi (‘96). Al momento non è stata mostrata alcuna disponibilità ad accontentare il desiderio dei rossoblù. Probabile, pertanto, che dovranno reperire altrove la pedina giusta per Braglia.

La situazione  

Pierini è arrivato a Cosenza in estate con l’idea di imporsi definitivamente dopo la buona stagione di Spezia. Ha realizzato tre gol ed ha avuto diverse volte una chance da titolare. Insomma, il trainer dei Lupi ha creduto in lui e non poco. Il rendimento, tuttavia, non è sempre stato costante e il cambio di modulo lo ha fatto scivolare indietro nelle preferenze. Il 3-4-3 e il 3-5-2, schemi diventati d’attualità, hanno cambiato le carte in tavola. Il Sassuolo è d’accordo a garantirgli una nuova sistemazione e non ha posto veti sull’operazione. Anzi, la Cremoense rappresenta una destinazione gradita. 

Mostra altro

Francesco Pellicori

Nato a Cosenza il 14 maggio 1990 ma domiciliato a Roma per portare a casa la pagnotta. Appassionato di calcio in tutte le sue forme per tradizione familiare, collaboro con Cosenza Channel dal 2014 seguendo con interesse il mercato e la Primavera. Oltre al calcio, musica e cinema danno il ritmo alla mia vita

Articoli correlati

Back to top button
error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it
Close

Adblock Rilevato

Supporta Cosenzachannel.it, disabilita il tuo Adblock per la nostra pagina