lunedì,Luglio 4 2022

Salernitana-Reggina, succede tutto nei minuti finali: il tabellino

Reggina avanti con Menez. Dopo due minuti arriva il pari della Salernitana: decisiva la rete dell'ex Cosenza, Casasola. Ecco il tabellino.

Salernitana-Reggina, succede tutto nei minuti finali: il tabellino

SALERNITANA (3-5-2): Belec; Veseli, Aya, Lopez; Casasola, Kupisz, Schiavone, Cicerelli, Curcio (dal 28′ st Migliorini); Tutino, Djuric (dal 41′ st Gondo). In panchina: Micai, Russo, Karo, Bogdan, Galeotafiore, Iannoni, Lombardi, Giannetti. All.: Bocchini.
REGGINA (3-4-1-2): Plizzari; Loiacono, Gasparetto, Rossi; Rolando, Bianchi (dal 12′ st Faty), Crisetig, Liotti (dal 23′ st Di Chiara); Bellomo (dal 23′ st Mastour); Ménez, Denis (dal 36′ st Lafferty). In panchina: Farroni, Guarna, Bertoncini, Delprato, Peli, Stavropoulos, De Rose, Folorunsho. All.: Napoli.
ARBITRO: Fabbri di Ravenna
MARCATORI: 37′ st Ménez (R), 39′ st Casasola (S)
NOTE: Ammoniti: Tutino (S), Loiacono (R), Veseli (S), Rossi (R), Migliorini (S), Schiavone (S). Angoli: 3-6. Recupero: 3’ st.

Si dividono la posta in palio Salernitana e Reggina. Succede tutto nella parte finale di gara. Ospiti in vantaggio all’82’ con Menez che con una bellissima azione personale mette la sfera alle spalle dell’estremo difensore granata Belec. I padroni di casa trovano il pari dopo poco più di un minuto grazie all’ex Cosenza Casasola che con un tiro-cross inganna Plizzari trovando così il definitivo 1-1.