CronacaIn evidenza home

Covid Cosenza, 35 nuovi casi: 10 a Casali del Manco e 4 a Spezzano Sila

Contagi in provincia di Cosenza in aumento rispetto a ieri. Preoccupano i casi della Presila. Un paziente finisce in Rianimazione. Ricoverato anche un minore.

Il Dipartimento di Prevenzione Igiene e Salute Pubblica dell’Asp di Cosenza ha segnalato 35 nuovi contagi da coronavirus in provincia di Cosenza. Un dato preoccupante dal punto di vista epidemiologico, soprattutto nella zona della Presila, dove i casi oggi sono aumentati notevolmente e c’è chi dice che ce ne saranno tanti altri nelle prossime ore.

I focolai di Celico, Spezzano Sila e Casali del Manco, infatti, sono collegati tra loro e per questo motivo le autorità locali stanno monitorando la situazione affinché tutto rimanga sotto controllo. Domani mattina, secondo quanto filtra, ci saranno vari incontri istituzionali per analizzare a 360° gradi il momento e determinarsi, qualora ci fosse un nuovo forte aumento dei positivi, con provvedimenti importanti, attraverso i canali della Regione Calabria.

Oggi a Casali del Manco si sono registrati 10 nuovi casi, 4 a Spezzano Sila, 3 a Celico e uno a San Giovanni in Fiore. Gli altri contagi, invece, si sono verificati a Belvedere Marittimo (+8 rispetto a ieri), Fagnano Castello (+3 rispetto a ieri), Rende (+2 rispetto a ieri), Cosenza (+2 rispetto a ieri), Verbicaro (+1 rispetto a ieri), Corigliano Rossano (+1 rispetto a ieri) e Montalto Uffugo (+1 rispetto a ieri, ma il sindaco ne ha annunciati tre in più nel pomeriggio LEGGI QUI).

Sul fronte dei ricoveri, infine, risultano tre persone in più in ospedale per Covid-19. Un paziente è stato trasferito nel reparto di Rianimazione, uno nel reparto di Malattie Infettive e uno nel reparto di Pediatria dell’ospedale “Annunziata” di Cosenza. Attualmente in isolamento domiciliare ci sono 291 positivi, di cui 53 sintomatici e 238 senza sintomi. Due i guariti.

(SCORRI LA TABELLA VERSO DESTRA SE TI COLLEGHI DA MOBILE)

ComuneRicoveridomiciliomortiguarititrasferititotale
Corigliano Rossano11337491
San Lucido45155
Rogliano13435
Cosenza72525185
Bocchigliero41822
S. Stefano di R.55
Altomonte55
Amantea**1412755106
Cariati145
Cetraro3126
Paola111517
Rende14321157
Roggiano G.22
Scala Coeli224
Terranova d. S.33
Belsito167
Carpanzano33
Dipignano144
Francavilla M.123
Fuscaldo11314
Mangone33
Marzi1910
Mendicino112
S. Maria d. C.257
Praia a Mare11
Casali d. M.15318
Oriolo12728
Castrovillari235
Frascineto112
Cassano I.110314
Tortora22
Grimaldi112
Montalto U.141125
Piane Crati167
Colosimi11
Marano M.145
Figline V.55
Marano P.33
Parenti22
S. Pietro in G.11
Torano C.267381
Fagnano C.31610
Bisignano1111
Acri4711
Luzzi66
San Martino F.33
Villapiana145
S. Marco A.145
S. Sofia d.Epiro11
Rota Greca437
Belvedere M.214117
Lattarico11
Diamante538
Crosia33
S. Caterina A.22
Trebisacce213
Castrolibero178
Fiumefreddo B.11
Roseto C. Sp.11
Altilia11
Grisolia55
Praia a M.112
S. Nicola A.189
Rose213
Mandatoriccio224
Paludi11
Pietrafitta11
Buonvicino9110
Cropalati11
Scalea10111
Papasidero11
Maierà11
Plataci22
Altre Asp*314
Castiglione C.22
Celico21517
Paterno C.11
Rocca Imp.11
S. Giovanni in F.11
Spezzano Sila44
Verbicaro11
Totale172913754055942
  • *Casi diagnosticati dall’ASP di Cosenza ed in isolamento in altre ASP della Calabria
  • **nella colonna trasferiti sono riportati i migranti del CAS di Amantea che attualmente si trovano in altra sede
  • Nota metodologica: per la costruzione della tabella si utilizzano dati anagrafici e sanitari provenienti da diverse fonti. Le possibili variazioni del numero dei Casi attribuiti ai singoli Comuni sono dovute alle verifiche, effettuate sistematicamente, al fine di migliorare la qualità del dato.
Mostra altro

Antonio Alizzi

Giornalista professionista dal 13 giugno del 2012. Dal 2002 al 2006 ho lavorato con "La Provincia Cosentina", curando le pagine del calcio dilettantistico. Nel 2006 passo al quotidiano regionale "Calabria Ora", successivamente "L'Ora della Calabria", in servizio presso la redazione sportiva. Mi sono occupato del Cosenza calcio e delle notizie di calciomercato. Nel 2014, inizio l'avventura professionale con il quotidiano nazionale "Cronache del Garantista", scrivendo di cronaca giudiziaria. Ora collaboro con Cosenza Channel e due riviste nazionali.

Articoli correlati

Back to top button
error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it

Adblock Rilevato

Supporta Cosenzachannel.it, disabilita il tuo Adblock per la nostra pagina