Serie B

Cosenza, Monza spuntato. Balotelli ko, Bellusci squalificato e Mota fermo

Se Atene piange, Sparta non ride… Ma fino a un certo punto. Per quanto la situazione a Monza non sia delle più felici, Brocchi può comunque consolarsi guardando la classifica. I brianzoli sono a sole quattro lunghezze dall’Empoli capolista, nonostante il pari maturato contro una diretta concorrente come il Lecce. In casa biancorossa, comunque, non tutto va per il meglio: fra infortuni e qualche malumore, anche l’ex centrocampista di Inter, Lazio e Milan ha il suo bel da fare per preparare al meglio la sfida col Cosenza.

Balotelli e Mota ko

Le assenze più importanti alle quali l’allenatore dovrà fare fronte sono ovviamente quelle di Mario Balotelli e Danny Mota, entrambi fuori nell’ultima partita disputata in campionato. Per quanto riguarda l’ormai fu wonder boy della Nazionale italiana si tratta di uno stiramento ai flessori della coscia sinistra. Il portoghese patisce una leggera infiammazione all’adduttore destro: così gli esami strumentali che hanno certificato lo stop. Difficile, se non impossibile, che entrambi riescano a recuperare e sono i due terzi dell’attacco titolare. Ma non saranno i soli assenti. Un’altra pesante assenza per il Monza è quella di Giuseppe Bellusci (nativo peraltro di Trebisacce), che pur avendo trovato poco spazio in quest’annata resta un calciatore d’esperienza e categoria. Il rosso rimediato al via del Mare lo terrà fuori. Lavoro differenziato per il nuovo acquisto Scozzarella, alle prese col recupero dal suo infortunio rimediato con la casacca del Parma.

Boateng immusonito?

Da quello che si percepisce un altro degli uomini di fiducia di Adriano Galliani, Kevin-Prince Boateng, non sarebbe soddisfattissimo del momento. Il centrocampista, che Brocchi ha richiamato in panchina a 8′ dalla fine nella partita contro il Lecce, pare non abbia particolarmente gradito la scelta del tecnico e si sia piuttosto indispettito. Questo conta fino a un certo punto, ma sicuramente non aiuta la serenità di uno spogliatoio obbligato a vincere. A Monza, insomma, hanno i loro grattacapi da affrontare.

Mostra altro

Francesco La Luna

Francesco La Luna è nato a Cosenza nel 1993. Laureato in Lettere Classiche all'Università della Calabria nel 2016 con una tesi sul giornalismo di Vincenzo Padula, ha iniziato la propria carriera giornalistica nel 2013 con il portale online _Ottoetrenta_. Dal 2015 collabora con la redazione sportiva de _Il Quotidiano del Sud_. Dal 2016 al 2018 è stato Ufficio Stampa del Cosenza Calcio, poi ha frequentato il XIV biennio alla Scuola di Giornalismo di Perugia, durante il quale ha collaborato, da stagista, anche con _La Gazzetta dello Sport_. È vincitore della sesta edizione del premio "Tonino Carino" per la sezione giornalismo sportivo.

Articoli correlati

Back to top button
error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it

Adblock Rilevato

Supporta Cosenzachannel.it, disabilita il tuo Adblock per la nostra pagina