lunedì,Maggio 20 2024

Spataro: «A Via Roma Cosenza sacrifica i bambini per le auto» – VIDEO

L'ex assessore della Giunta di Mario Occhiuto era in prima fila durante il sit-in di questa mattina organizzato dal dirigente scolastico Massimo Ciglio

Spataro: «A Via Roma Cosenza sacrifica i bambini per le auto» – VIDEO

C’era anche Michelangelo Spataro, ex assessore della Giunta di Mario Occhiuto, a dare il suo appoggio alla manifestazione di questa mattina sull’ex Via Roma a Cosenza. «Avevamo creduto in questo tipo di situazione – spiega -. La nostra attività su Via Misasi scaturì all’indomani di una lettera dell’allora Ministro dell’Istruzione Beatrice Lorenzin. Invitava i sindaci di tutta Italia, ove possibile, a vietare l’accesso alle auto dinanzi alle scuole primarie. Ci mettemmo all’opera e individuammo questa zona che da tempo dava problemi».

Spataro: «Non si risolve così il problema del traffico»

Il consigliere di minoranza di Palazzo dei Bruzi rincara la dose verso la squadra di governo di Franz Caruso. «Questi lavori oggi sono il seguito di una promessa elettorale, lo sanno tutti – dice riferendosi a Via Roma di Cosenza -. Noi siamo convinti di aver operato nel giusto. Questa piazza è vissuta non solo dai ragazzi, ma anche dagli anziani. Oggi si sacrificano i bambini per le auto senza risolvere il problema delle auto. I biglietti? Ne ho visto uno che recitava: “Non si inizia distruggendo, ma costruendo”. È un messaggio chiaro che dà alla città il peso della Giunta e dei consiglieri».