Tutte 728×90
Tutte 728×90

Fragomeni sul ring della Boxe Popolare. Un campione del mondo a Cosenza

Fragomeni sul ring della Boxe Popolare. Un campione del mondo a Cosenza

Evento a respiro internazionale dal 5 al 7 maggio in città. Fragomeni, campione WBC nel 2008, terrà uno stage con gli appassionati e parteciperà alla riunione pugilistica del Metropolis

L’area urbana cosentina sarà ancora una volta teatro di un grande evento pugilistico. Cosenza è una tra le città italiane con il più alto numero di praticanti la noble art, ciò grazie all’impegno dell’associazione sportiva Boxe Popolare che dal 1999 ha coniugato l’impegno sociale con la pratica di una delle discipline sportive più antiche al mondo. L’associazione, presieduta da Francesco Oliva, questa volta ha in serbo una straordinaria sorpresa per gli appassionati cosentini: un fine settimana interamente dedicato alla boxe ed a cui parteciperà il campione del mondo WBC Giacobbe Fragomeni.

La tre giorni prenderà il via venerdì 5 maggio con un allenamento collettivo presso la palestra popolare dello stadio San Vito-Marulla ed aperto a tutti i praticanti delle discipline da ring. L’allenamento sarà guidato dal campione, che insegnerà ai presenti alcune delle tecniche pugilistiche che gli hanno consentito di affermarsi. Sabato 6 maggio Fragomeni sarà presente al centro commerciale Metropolis dove assisterà alla riunione pugilistica che vedrà impegnati i pugili cosentini della Boxe Popolare. Domenica 7 maggio i bambini del settore giovanile ed i loro giovani colleghi delle altre associazioni calabresi si cimenteranno nel criterium, che si svolgerà ad Andreotta nella struttura del parco Collodi.

Si tratta di un grande evento sportivo, che vedrà la presenza di uno degli atleti più rappresentativi dello sport italiano. Giacobbe Fragomeni è un pugile di origine calabrese, cresciuto nel popolare quartiere milanese di Stadera. Si è avvicinato alla boxe all’età di 21 anni, polverizzando tutti i record immaginabili. Da dilettante è stato atleta della nazionale italiana, conquistando un bronzo ai campionati mondiali di Budapest, un oro ai campionati europei di Minsk e partecipando all’olimpiade di Sidney nel 2000. Nel 2001 passa al professionismo. Un drammatico infortunio al tendine del bicipite brachiale non gli impedisce la scalata mondiale.

Nel 2008 Fragomeni conquista il titolo di campione WBC dei pesi massimi leggeri, cintura appartenuta anche a Massimiliano Duran. Il titolo resta nelle sue mani fino al 2009. L’ultima occasione mondiale nel 2013 a Chicago, sfumata contro Krzysztof Wlodarczyk. Fragomeni è un pugile in attività con al suo attivo 41 incontri da professionista. Nel suo curriculum extrasportivo la partecipazione all’edizione 2016 del reality televisivo “L’Isola dei famosi”, che vince con il 65% dei voti.

Related posts