Tutte 728×90
Tutte 728×90

Morrone, colpo da “professionisti”. Preso Marchio dal Rende: “Convinto dal progetto”

Morrone, colpo da “professionisti”. Preso Marchio dal Rende: “Convinto dal progetto”

Il difensore, nello scorso campionato di Serie C, ha collezionato 18 presenze. Oggi fa un triplo salto all’indietro e sposa il progetto dei cosentini, neo-promossi in Promozione. “Quello che conta non è il curriculum, ma dimostrare in campo il proprio valore”.

La Morrone fa sul serio. La squadra granata sistema la difesa con un calciatore che solo lo scorso anno è stato protagonista in Serie C ed è nel pieno della maturità. Paride Marchio (nella foto col Dg Chiappetta) è un nuovo giocatore della Morrone. Il difensore, classe 1991, fa un triplo salto all’indietro per sposare il progetto del Presidente Caputo. Queste le sue prime parole da calciatore della Morrone.

Paride Marchio, cosa ti ha spinto a sposare il progetto Morrone dopo 18 presenze in serie C quest’anno con la maglia di un sorprendente Rende e tante presenze in serie D nel recente passato?
Buongiorno e grazie per il benvenuto.. Questa scelta è frutto della voglia dimostratami sin da subito della società, che appena ha saputo della mia scelta di intraprendere un nuovo percorso in una categoria diversa mi ha contattato e mi ha trasmesso molto entusiasmo.

Hai 27 anni e con un curriculum unico per la categoria. Alcuni ti considerano un lusso spropositato per il campionato di Promozione. Cosa ne pensi?
Ho avuto la fortuna di giocare in categorie importanti,ma penso che non debba essere il curriculum a parlare, quello che conta è dimostrare sul campo,partita dopo partita, il proprio valore.

Hai avuto modo di conoscere qualche tuo nuovo compagno di squadra, il mister e lo staff tecnico?
Con alcuni dei compagni sono amico già da tempo e li conosco bene, tra i quali Scarnato, Fabiano, Bacilieri….. e sono molto contento di trovarli quest’anno nello spogliatoio.. con il mister ho avuto il piacere di parlarci una volta e mi ha fatto un ottima impressione.. con il tempo conoscerò tutti approfonditamente!

Quali sono gli obiettivi del campionato? Puntare dritti alla quarta promozione consecutiva e giocare l’anno prossimo in Eccellenza?
Per l’anno prossimo vista la voglia, l’ambizione e gli sforzi molteplici della società l’obiettivo è di sicuro la quarta promozione consecutiva che ci possa proiettare ancora un gradino più su.. sono certo che tutti noi daremo il massimo per regalare alla società una categoria che largamente merita.

Related posts