CronacaDalla Calabria

Rende, rubò al Metropolis: assolto per la tenuità del fatto

Un ragazzo romeno di 30 anni, M. S. D., è stato assolto nei giorni scorsi dal tribunale di Cosenza per la tenuità del fatto contestato in riferimento a un episodio di furto aggravato avvenuto nel 2016 presso il centro commerciale “Metropolis” di Rende.

Quel giorno l’imputato, che ha deciso di farsi giudicare col rito abbreviato, aveva prelevato senza pagare un pantalone di circa 25 euro dal negozio “Oviesse”, eliminando la placca di sicurezza dall’indumento. La sicurezza del centro commerciale lo fermò immediatamente e il ragazzo consegnò subito il pantalone rubato. Uscì fuori poi la titolare del negozio, alla quale mostrò come riuscì a staccare la placca. Il ragazzo romeno, all’epoca dei fatti incensurato, fu denunciato per furto aggravato.

Nei giorni scorsi la difesa dell’imputato, rappresentato dall’avvocato Michelangelo Russo, ha fatto emergere la tenuità del fatto rispetto ai fatti contestati e il gup Francesco Luigi Branda lo ha assolto. (a. a.)

Tags
Mostra altro

Redazione Cosenza Channel

Cosenza Channel è una testata giornalista nata nel 2008 con l’idea di occuparsi principalmente delle notizie sul Cosenza Calcio. Il successo conseguito sin dai primi anni ha permesso alla testata di avviare una collaborazione televisiva per mandare in onda un format che parlasse di calcio, in particolare dei Lupi e poi delle altre squadre calabresi. La svolta arriva nel 2016, quando la redazione amplia i contenuti del portale d’informazione, pubblicando notizie di attualità. Il 5 settembre 2019 Cosenza Channel si trasforma completamente. Nuova grafica, contenuti esclusivi, con l’obiettivo di crescere e rendere un servizio informativo sempre più attendibile e di qualità.

Articoli correlati

Back to top button
error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it
Close

Adblock Rilevato

Supporta Cosenzachannel.it, disabilita il tuo Adblock per la nostra pagina