Politica

Centrodestra in Calabria nel caos, Salvini: «Troveremo una soluzione»

Il leader della Lega, Matteo Salvini lancia messaggi distensivi a Silvio Berluscono. «Troveremo una soluzione anche per la Regione Calabria».

Da Perugia, dove è in corso la campagna elettorale per le Regionali in Umbria, Matteo Salvini lancia segnali distensivi dopo il botta e risposta ieri tra Cristian Invernizzi, commissario calabrese della Lega, e i vertici nazionali di Forza Italia. Al centro della diatriba, il no leghista alla candidatura a governatore di Mario Occhiuto. Secondo la Lega, le vicende giudiziarie dell’attuale sindaco di Cosenza, oltre al rischio dissesto finanziario del comune bruzio, sono buoni motivi per andare oltre alla sua proposta di candidatura. La Lega, inoltre, non è intenzionata (allo stato attuale) a indicare un suo candidato, ma lascerebbe la scelta sempre a Forza Italia.

Centrodestra in Calabria nel caos, Salvini “chiama” Berlusconi

Nel suo intervento, Matteo Salvini – parlando della situazione creatasi in Calabria – ha spiegato che «Berlusconi non deve rimanerci male. Un passo per volta, troveremo regione per regione le soluzioni migliori. L’importante è dimostrare al mondo che l’Italia non è quella chiusa nelle stanzette di Conte, Renzi e Di Maio». 

Dal canto suo, Mario Occhiuto, a Catanzaro Lido oggi ha convocato i referenti dei comitati civici. «Andremo avanti anche da soli, decideranno i calabresi quale progetto politico seguire. Forza Italia ha scelto da tempo da quale parte stare. Non è una difficoltà per noi stare senza la Lega, se vorranno unirsi siamo qui». Infine sul discorso relativo alle sue inchieste giudiziarie, Mario Occhiuto afferma che «quelli della Lega sono garantisti a fase alterne. Io penso che i calabresi siano dalla mia parte e questo mi basta».

Tags
Mostra altro

Antonio Alizzi

Giornalista professionista dal 13 giugno del 2012. Dal 2002 al 2006 ho lavorato con "La Provincia Cosentina", curando le pagine del calcio dilettantistico. Nel 2006 passo al quotidiano regionale "Calabria Ora", successivamente "L'Ora della Calabria", in servizio presso la redazione sportiva. Mi sono occupato del Cosenza calcio e delle notizie di calciomercato. Nel 2014, inizio l'avventura professionale con il quotidiano nazionale "Cronache del Garantista", scrivendo per la cronaca giudiziaria nel Distretto di Catanzaro. Ora collaboro con Cosenza Channel e due riviste nazionali.

Articoli correlati

Back to top button
error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it
Close

Adblock Rilevato

Supporta Cosenzachannel.it, disabilita il tuo Adblock per la nostra pagina