CronacaIn evidenza home

Coronavirus: tre nuovi casi a Corigliano Rossano, uno ad Altomonte

Altri nuovi casi positivi in provincia di Cosenza, Tre nel Comune di Corigliano Rossano e uno ad Altomonte. Stasi: «Rispettiamo le regole».

Ci sono quattro nuovi casi in provincia di Cosenza. Tre riguardano il Comune di Corigliano Rossano e uno quello di Altomonte. Così, dalle ore 17 in poi di ieri, il dato dei positivi fa registrare un +13. Questa mattina, invece, è giunta la notizia della scomparsa di un altro paziente positivo di San Lucido (LEGGI QUI), che si somma agli altri tre decessi avvenuti all’ospedale “Annunziata” di Cosenza. L’ottavo in Calabria da quando è scoppiata l’emergenza coronavirus.

Tre nuovi casi di coronavirus a Corigliano Rossano, parla il sindaco

Flavio Stasi, ieri sera, ha comunicato la notizia dei tre nuovi casi di coronavirus. «Ci sono degli altri concittadini positivi, sono 3. Si tratta di parenti stretti di persone già risultate positive al COVID-19, che quindi erano già in quarantena precauzionale, e di un concittadino che ha avuto contatti con le regioni del nord che sono state particolarmente colpite dall’epidemia, la cosiddetta ex zona rossa, per il quale sono già stati individuati i contatti».

Inoltre, Flavio Stasi invita i suoi concittadini a mantenere la calma: «Come sto ripetendo in questi giorni, dobbiamo aspettarci dei nuovi casi: non devono allarmarci, ma ci ricordano, una volta di più, la serietà della situazione, lo scopo delle misure adottate e l’importanza di rispettarle scrupolosamente» ha scritto su Facebook il sindaco di Corigliano Rossano. Ad Altomonte, infine, i casi totali sono tre. Due in isolamento domiciliare e uno ricoverato in ospedale.

Mostra altro

Antonio Alizzi

Giornalista professionista dal 13 giugno del 2012. Dal 2002 al 2006 ho lavorato con "La Provincia Cosentina", curando le pagine del calcio dilettantistico. Nel 2006 passo al quotidiano regionale "Calabria Ora", successivamente "L'Ora della Calabria", in servizio presso la redazione sportiva. Mi sono occupato del Cosenza calcio e delle notizie di calciomercato. Nel 2014, inizio l'avventura professionale con il quotidiano nazionale "Cronache del Garantista", scrivendo di cronaca giudiziaria. Ora collaboro con Cosenza Channel e due riviste nazionali.

Articoli correlati

Back to top button
error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it

Adblock Rilevato

Supporta Cosenzachannel.it, disabilita il tuo Adblock per la nostra pagina