Tutte 728×90
Tutte 728×90

Plebiscito per La Mantia. Lui: “Voglio il Cosenza, non firmerò mai al Catanzaro”

Plebiscito per La Mantia. Lui: “Voglio il Cosenza, non firmerò mai al Catanzaro”

Risultato bulgaro per lui (70%) nel sondaggio settimanale. Il bomber, dopo un articolo di stamattina, si sfoga su FB: “Aspetto l’offerta dei rossoblù che non è arrivata”. 

Per ciò che riguarda l’attacco, sono emersi risultati bulgari e consensi clamorosi per la figura di Andrea La Mantia (‘91). E’ ciò che pensano i sostenitori del Cosenza che hanno riposto in massa al sondaggio di CosenzaChannel.it indicando la loro priorità circa l’attacco di Giorgio Roselli. Il dato è schiacciante più quanto avvenuto per Ciancio in difesa (votato dal 59% dei fan) e Statella a centrocampo (40%). Per l’attaccante romano ha votato nientemeno che il 70% dei sostenitori, segno di un amore destinato a durare nel tempo. A tal proposito, questa mattina la Gazzetta del Sud accostava il suo nome al Catanzaro. Lo stesso La Mantia è entrato in tackle commentando su Facebook: “A quelli che scrivono di un interesse del Catanzaro nei miei confronti, rispondo che non ho nessuna intenzione di firmare lì. Amo e rispetto Cosenza, i suoi tifosi e la città e spero di ricevere un offerta dalla società Cosenza calcio a breve… cosa che realmente non è ancora avvenuta… Forza lupi.”
Una presa di posizione che ha scatenato i commenti dei tifosi a suo sostegno e che avrà fatto fischiare le orecchie al ds Mauro Meluso. Alle spalle del centravanti romano, che in settimana si incontrerà con il club rossoblù, si sono posizionati Andrea Arrighini (‘91) col 13%, Antonio Vutov (‘96) con il 7%, Giovanni Cavallaro (‘82) con il 4% e Giacomo Parigi (‘96) con il 3%

Related posts

error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it