Tutte 728×90
Tutte 728×90

La Serie B torna a 22 squadre. Il 31 gennaio i criteri per i ripescaggi

La Serie B torna a 22 squadre. Il 31 gennaio i criteri per i ripescaggi

La proposta di riportare la Serie B a venti squadre non ha trovato condivisione da parte di A e B: si tornerà allo scorso anno.

La proposta di riportare la Serie B a venti squadre non ha trovato condivisione da parte di A e B: si tornerà allo scorso anno. Dalle 19 attuali, alle 22 della prossima stagione. La Serie B avrà nuovamente il numero canonico di squadre, dopo che Catania, Entella, Siena e compagnia hanno spinto per mesi tra mille ricorsi per riportare il numero classico anche in questa stagione dopo la retrocessione forzata di alcune squadre.

E’ il presidente della Serie C ad evidenziare come nell’assemblea di club della terza serie italiana è stato presentato in Consiglio Federale la proposta in linea con il piano di riforma attuato da Gravina, collega di Ghirelli e attuale numero uno della Federcalcio.

Le parole di Ghirelli

«La proposta, condivisa con i nostri club, era quella di riportare la Serie B a venti squadre con cinque promozioni dalla terza serie, ovvero tre dirette e due tramite play-off –  ha evidenziato Ghirelli – La Serie B e, purtroppo, la Serie A non hanno condiviso».

«A questo punto la Serie B torna o meglio resta a 22, mentre la Serie C avrà quattro promozioni e otto retrocessioni – ha continuato Ghirelli – Il 31 gennaio si riunirà il consiglio federale per definire i criteri dei ripescaggi per completare gli organici con tre squadre e si dovranno approvare criteri in linea con la riforma, capaci di chiudere questa pagina inaccettabile».

«La strada che abbiamo tracciato è di responsabilità e riporta l’equilibrio dopo quanto è successo in estate con danni a club, ai tifosi e al nostro calcio. Una pagina triste si chiude. Siamo disponibili al confronto con tutte le componenti per definire la riforma necessaria per il calcio”.

Retrocessioni e promozioni

Per il momento in Serie B resta tutto come è, nel senso che a fine stagione retrocederanno 4 club e ne verranno promossi 3. Dalla Serie C, invece, 4 promozioni come al solito. Soltanto dopo il regolare esito del campionato, varranno i criteri di ripescaggio che ripristineranno il format a 22 squadre. (goal.com)

Related posts

error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it